Strozzapreti agli scampi


Tempo: 25 minutiDifficoltà: Media

Ingredienti: (per 2 persone)

  • 2oo gr. di pasta
  • 500 gr. di scampi (20 scampi medio-piccoli circa)
  • 300 gr. circa di pomodorini
  • capperi
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1/2 cipolla
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • basilico
  • pepe nero
  • olio extra vergine di oliva

Preparazione:

Sciacquate gli scampi e con un coltello incideteli nella parte interna (dal collo alla coda). Estraete la polpa degli scampi tenendone soltanto alcuni per decorare il piatto. Con il carapace degli scampi preparate un fumetto di pesce. In un tegame mettete a soffriggere il trito di cipolla, aggiungete qualche pomodorino tagliato in 4 parti e il carapace degli scampi. Sfumate con un po’ di vino bianco. Aggiungete un bicchiere d’acqua calda e fate restringere il tutto. Se le teste degli scampi sono grandi, aiutatevi con un cucchiaino per fare uscire il contenuto. Alla fine filtrate e tenete il fumetto di da parte.
In una padella mettete a soffriggere lo spicchio d’aglio e non appena comincia a soffriggere aggiungete i pomodorini tagliati a metà. Aggiungete gli scampi interi, il fumetto filtrato e lasciate cucinare per 10 minuti circa. Intanto potete buttare giù la pasta. Quando mancheranno 2/3 minuti alla fine della cottura della pasta, togliete gli scampi interi e teneteli da parte al caldo, trasferite la pasta nella padella e aggiungete la polpa degli scampi. Mantecate il tutto aggiungendo un po’ d’acqua di cottura. Finite con del basilico e del pepe nero.
Servite la pasta agli scampi nei piatti da portata e decorate con gli scampi interi.

[divider_top]
0 commenti

Lascia un Commento

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *